Inizio >> Malattie >> Organi respiratori >> Bronchite cronica

Bronchite cronica

Indice
Bronchite cronica
Trattamento

La bronchite cronica — la malattia infiammatoria cronica di tubi bronchiali che è caratterizzata da riorganizzazione morfologica della loro membrana mucosa.

La bronchite cronica è mostrata da tosse con allocazione di una flemma durante> 3 mesi tra un anno su una dimensione> 2 anni.

Epidemiologia

Tra popolazione adulta d'incidenza di Russia di bronchite cronica differisce dal 10 a 20% (è calcolato sulla base di negoziabilità di pazienti; la prevalenza vera di una malattia può essere molto più alta).

Classificazione di bronchite cronica

L'alternazione di fasi di remissione e aggravamento è caratteristica di bronchite cronica.
Secondo classificazione moderna, la bronchite cronica è suddivisa su:
 • il tempo pigro neoput;
• che fa dell'ostruzionismo;
• purulento.

Eziologia e pathogenesis di una malattia

Lo sviluppo di bronchite cronica può esser causato dai fattori seguenti:
• fumo;
 • l'influenza lunga di fattori ecologici, professionali e domestici sfavorevoli (come contenuto di polvere, una contaminazione di gas aerea, inalazione di vapore di acidi e alcali, i diossidi sono grigi, eccetera);
• infezioni virali frequenti;
 • insufficienza di a1-anti-trypsin.
Più che in metà di casi di un inasprimento di bronchite cronica sono causati da accessione di un'infezione batterica secondaria che definisce il corso ulteriore e la progressione di una malattia. Il ruolo di vari microrganismi in sviluppo di aggravamenti a forme diverse di bronchite cronica è specificato nel tavolo.

Gli attivatori più probabili a varie forme di bronchite cronica

Forme di bronchite cronica

Gli attivatori più probabili

Bronchite cronica semplice semplice

Haemophilus influenzae, Streptococcus pneumoniae, Moraxella catarrhalis (la resistenza a una beta laktamnym ad antibiotici è possibile), i virus

Bronchite cronica che fa dell'ostruzionismo

H. influenzae, S. pneumoniae, M oattarhalis Staphylococcus aureus, Klebsiella pneumoniae

Bronchite cronica purulenta

Lo stesso, quanto a 2 forme + Enterobacteriaceae Pseudomonas spp.

Comunque gli inasprimenti di bronchite cronica possono provocare anche fattori noninfettivi, come:
 • arresto cordiaco stagnante;
• arrhythmias cardiaco;
 • thrombembolia di un'arteria polmonare;
 • riflusso di gastroesophagal, eccetera.
I vari fattori etiologichesky danneggiano il sistema di protezione locale di rotte aeree a vari livelli (compreso violazione di autorizzazione mukotsiliarny, un collegamento cellulare e humoral d'immunità). Nello stesso momento le condizioni per colonizzazione microbica di una membrana mucosa di tubi bronchiali sono create, la reazione incendiaria con rilascio di parecchi mediatori e afflusso di neutrophils si sviluppa quello che stimola la produzione di melma e ha l'effetto nocivo ulteriore su gabbie epitelialny. Inoltre, alcuni prodotti di scarto di microrganismi in sé hanno l'effetto nocivo su una membrana mucosa di rotte aeree per il conto:
 • violazioni di autorizzazione mukotsiliarny;
 • aumenti di produzione di melma;
 • distruzione locale di immunoglobulins;
 • oppressioni di attività fagotsitarny di neutrophils e macrophages alveolare;
 • danni di un epitelio trakheobronkhialny.
Condizioni per adesione di microrganismi a siti nuovi, piuttosto intatti di risultato mucoso.
L'ostacolo bronchiale a bronchite cronica è causato:
 • hypostasis di una membrana mucosa di rotte aeree;
 • una congestione nel loro barlume di un segreto denso e viscoso con proprietà rheological sfavorevoli;
• bronchospasm;
 • perdita di abbozzo elastichesky di tessuto polmonare.
Gioca un ruolo essenziale in sviluppo e manutenzione di un'ipoxia respiratoria e aumento d'insufficienza respiratoria.

Sintomi clinici e sintomi di una malattia

In uno stadio di remissione di tosse di pazienti con ufficio costante di una flemma può disturbare, comunque questi sintomi considerevolmente non rompono la qualità della vita. Di solito l'inasprimento di bronchite cronica che è caratterizzata è la causa per l'indirizzo al dottore:
 • rinforzo di tosse;
 • aumento di quantità della flemma separata;
 • cambiamento di carattere di una flemma su purulento;
 • apparizione o rinforzo di sintomi di ostacolo bronchiale;
 • l'apparizione o il rinforzo di segni d'insufficienza respiratoria (differiscono dal vento corto insignificante non sempre annotato dal paziente prima di violazioni pesanti di ventilazione dei polmoni che esigono la terapia intensiva fino ad applicazione di IVL);
 • un decompensation delle malattie somatiche accompagnatorie (aumento di arresto cordiaco a IBS malato, un'ipoxia cerebrale a distsirkulyatorny encephalopathy, aumento di livello di glucosio in sangue a diabete, eccetera);
 • la febbre (non tratta manifestazioni cliniche tipiche; comunque l'aumento termico di un corpo, di regola, a cifre di subfebrilny che non è collegato ad altre ragioni e unito ad altri sintomi di danno di rotte aeree può testimoniare a un inasprimento di bronchite cronica).

Sintomi principali di ostacolo bronchiale:
 • allungamento di un'espirazione;
 • il respiro «fischiante»;
• respiro attraverso labbra vicine;
 • tumefazione di vene cervicali su un'espirazione;
 • i crepiti fischianti secchi (abbastanza spesso può esser ascoltato solo in posizione orizzontale o all'espirazione forzata).
Su peso di un inasprimento di bronchite cronica fanno da giudice da esistenza ed espressivo di ostacolo bronchiale (l'indicatore più oggettivo), l'insufficienza respiratoria, un decompensation di malattie associate.

La bronchite cronica semplice semplice è caratterizzata da aggravamenti poco frequenti (<4 tra un anno), seguita da aumento di quantità di una flemma che può ottenere il carattere purulento. L'ostacolo bronchiale espresso è assente (OFV1> il 50% di norma).

La bronchite cronica che fa dell'ostruzionismo procede in aggravamenti più frequenti che sono caratterizzati dall'aumento di quantità e apparizione di una flemma purulenta che sono stati più espressi da violazioni di passability bronchiale (OFV1 <il 50% di norma). Le persone sono ammalate principalmente 65 anni che spesso hanno frequentato le malattie sono più più anziane.

La bronchite cronica purulenta succede a pazienti di qualsiasi età, è caratterizzato da allocazione continua di una flemma purulenta, esistenza di bronkhoektaz (spesso), diminuzione in OFV1 (<il 50% di norma). Abbastanza spesso ci sono malattie associate. Gli inasprimenti di bronchite cronica purulenta possono esser seguiti da sviluppo d'insufficienza respiratoria affilata.

La diagnosi e le prove cliniche raccomandate

Gli scopi di controllo di pazienti con bronchite cronica preventivata:
 • verifica della diagnosi;
 • identificazione di uno stadio di una malattia (aggravamento, remissione);
 • definizione della ragione principale per un aggravamento.
Le ricerche che hanno bisogno di esser effettuate a un inasprimento di bronchite cronica (per specificazione di peso di processo):
• controllo di fizikalny;
 • l'analisi del sangue generale (sono leykotsitoz caratteristico, cambiamento di una formula leykotsitarny a sinistra, un aumento di SOE);
 • le prove di serologichesky (l'aumento di sangue di crediti di anticorpi antimicrobici specifici è annotato);
 • microscopico (compreso colorazione attraverso Grammo) e la ricerca batteriologica di una flemma di cui la scoperta o l'aumento di una flemma di quantità di batteri, neutrophils e mediatori di un'infiammazione sono caratteristici. A difficoltà di raccogliere una flemma a pazienti pesanti che effettuano una torta di grano non lievitata bronkhoalveolyarny è mostrato;
 • ricerca di passability bronchiale (per mezzo di pneumotachometry);
 • ricerca radiologica di un torace (per un'eccezione di polmonite);
 • una tomografia di computer di corpi di un torace (a sospetto su esistenza di bronkhoektaz).

Diagnosi differenziale

È necessario effettuare il differenziale diagnostics con le malattie che hanno manifestazioni cliniche simili come:
• polmonite;
 • tumori di rotte aeree;
• asma bronchiale;
 • mukovistsidoz, eccetera.



 
«Malattie croniche di mandorle   Empiyema di una pleura»