Inizio >> Articoli >> Letteratura >> Tsikloferon in cura di malattie della natura infettiva

Introduzione - Tsikloferon in cura di malattie della natura infettiva

Indice
Introduzione
Pharmacokinetics
Meningite
Herpes
Epatite virale
HIV/AIDS
Clamidiosis
Trattamento di clamidiosis

Adesso la crescita di forme di nosological separate di malattie infettive, prima di tutto, di infezioni virali è annotata. Una delle direzioni di miglioramento di metodi di trattamento – applicazione d'interferone, come fattori nonspecifici importanti di resistenza antivirale. Che tratta tsikloferon - l'induttore sintetico basso e molecolare d'interferone endogeno.

Creatori
Rudenko A.A. - dottore onorato di Ucraina, dottore di scienze mediche, infectiologist principale del Ministero della sanità di Ucraina

Vovk D.C., Bobrova I.A., Muravskaya L.V., Shevchuk V. B., Berestovaya T.G., Shantyr E.E., - candidati di scienze mediche

Antonyak Vedono - il socio di ricerca

Kotsyuba E.E., Reznik V.A., Zaginayko V. F. - infectiologists

Recensore:
Kramarev S. A., Maryland, professore

Adesso la crescita di forme di nosological separate di malattie infettive è annotata. Riguarda, prima di tutto, infezioni virali. CHI ha dichiarato l'epidemia di un'infezione herpetic nel mondo, l'aumento di casi del meningoentsefalit della natura di virus compreso causato da virus d'influenza, la parainfluenza sintsitialnymi respiratorio, da adenoviruses, enterovirusa, eccetera è osservato.

L'incidenza di epatiti virali rimane all'alto livello. La crescita pronta d'infezione di HIV (l'AIDS) è osservata. Una quantità importante di malattie della sfera urinogenitale disturba. La cura delle malattie elencate differisce in complessità, non sempre avviene di successo. Spesso l'inefficienza di terapia conduce a un invalidization di pazienti, e qualche volta e da risultati letali. Provenire ha raccontato, il miglioramento dei metodi esistenti di trattamento e sviluppo nuovo è una di priorità di assistenza sanitaria. In anni recenti è fatto molta attenzione a resistenza nonspecifica di un organismo. Un ruolo importante in esso è giocato dall'interferona e gli induttori della loro sintesi endogena che effettuano le funzioni di regolazione di controllo larghe dirette verso conservazione di homeostasis cellulare. I più importanti di loro sono l'antivirus, immunomodulatory e la funzione protettiva radiofonica.

Interferona sono fattori della natura proteinaceous con un peso molecolare di 20000-30000 e l'attività specifica che uguaglia o supera 10 su 1 mg di proteina. Interferona in vitro e in vivo in risposta a influenza di induttori naturali e sintetici sono sintetizzati, intaccano processi intracellulari di una riproduzione di numero considerevole di RNA e contenente il DNA di virus, inibendo la trasmissione di RNA di informazioni di virus e la loro biosintesi e sopprimendo la riproduzione delle gabbie condividenti velocemente.

Gli induttori naturali d'interferone sono virus, endotoxins, i parassiti intracellulari, eccetera. Tra induttori sintetici numerosi d'interferone (è alto - e basso e molecolare) i più attivi sono dvunitevy polynucleotides l'erbaccia (E) • erbaccia (C). Lo studio di un complesso di polynucleotides chiamato ha permesso di decifrare regolarità di produzione d'interferone.

L'uso clinico d'interferone e i suoi induttori rappresenta uno di problemi effettivi di medicina finora. Essendo un fattore nonspecifico importante di resistenza antivirale, l'interferone è prodotto proprio dopo che il colpo di un virus in un organismo, ma per la prevenzione di sviluppo di una malattia infettiva d'interferone naturalmente formato avviene insufficientemente specialmente come parecchi virus opprimono la produzione d'interferone endogeno. Ci sono due approcci principali a uso d'interferone a malattie virali - l'introduzione di preparazioni pronte exogenous e induzione di produzione di proprio interferone endogeno. Alla maggioranza di infezioni virali la correlazione diretta tra il contenuto d'interferone in sangue e la gravità di malattia è istituita. A un corso pesante di malattia il livello d'interferone, e anche l'interferone - la capacità di produzione di gabbie di diminuzioni di sistema mononuklearno-fagotsitarny, e a un polmone - aumenti. Noi è esattamente mostrato sull'esempio di pazienti con influenza semplice e a complicazione da polmonite. In
il caso di crediti d'interferone di risultati letali in sangue dei morti da polmonite è stato lo zero. L'applicazione di preparazioni pronte d'interferone umano molto attivo è stata efficace, ma la loro produzione - caro e difficile. Altro metodo di cura di malattie della natura di virus che non concede a introduzione d'interferone exogenous è l'induzione di proprio interferone (endogeno). A induzione l'interferone hozyaino-specifico molto attivo a cui produzione le varie gabbie e i tessuti del corpo prendono la parte attiva è formato. Nello stesso momento anche altri meccanismi di resistenza nonspecifica sono stimolati (fagotsitoz, la formazione di anticorpi, il sistema di un complemento, eccetera). L'interferone d'induzione di preparazione ottimale deve essere molto attivo, nontoxical, stabile, piuttosto a buon mercato, non possedere un antigennost.

Possiede molte di queste qualità tsikloferon - l'induttore sintetico basso e molecolare d'interferone endogeno che possiede la capacità di causare l'istruzione e - β-and a - interferonov in un organismo. La preparazione è derivata 10 carboxymethylene 9 aktidanona (akridonuksusny l'acido) su N-methyl-glyukaminom. I derivati di acido akridonuksusny possiedono la tossicità bassa, la mancanza di allergenic, mutagen e azione embriotoksichesky su un organismo, e anche spaccatura metabolica in un fegato e un kumulirovaniye in un organismo. Per la prima volta l'attività antivirale di acido akridonuksusny e i suoi derivati fu istituita dai ricercatori americani nel 1972 - il sale di sodio di acido akridonuksusny mostrò l'alto livello di protezione contro virus del bosco di Semliki, l'occidentale e oriente encephalitis, influenza e herpes. È istituito più tardi che l'attività antivirale di acido akridonuksusny riguardo a una gamma larga di virus è causata da induzione in un organismo di crediti alti d'interferone endogeno e che esclusivamente immunocompetent le gabbie di un organismo possiedono la capacità di indurre l'interferone sotto l'influenza di sale di acido akridonuksusny: monocytes, macrophages, linfociti, Kupferova di una cella di un fegato. Tsikloferon comincia a indurre il primo interferone in 4-8 ore, la cima è raggiunta a 18, la diminuzione graduale va prima di 24 a partire dal momento d'introduzione di una preparazione. Tutti gli induttori d'istruzione di causa d'interferone dell'ultimo in un fegato, a induzione tsikloferony l'interferone è sintetizzato anche in tessuto cerebrale.

Tsikloferon non ha controindicazioni. È applicato a un'infezione herpetic, un HIV, epatiti, clamidiosis, neuroinfections virale, eccetera.

Gli induttori d'interferone hanno un vantaggio certo su preparazioni d'interferone exogenous: all'atto della loro introduzione l'interferone che non possiede un antigennost è prodotto; non ci sono effetti negativi inerenti a preparazioni d'interferone exogenous; è limitato il potenziale un pyrogene-nost e allergenicity, un pericolo di apparizione di processi autoimmuni. La sintesi dell'interferone indotto in un organismo è compensata e è esposta al controllo e i meccanismi regolari (repressotranslyation) il fornimento di protezione di un organismo contro sovrabbondanza con interferone.

L'introduzione sola di induttori d'interferone provvede la circolazione piuttosto lunga d'interferone endogeno.


 
«HOBL   Electrostimulation di intestini»